Windows XP Mode in Seven

xpmodeOrmai prossimi alla probabilmente ultima RC, propabilmente resa disponibile il prossimo 5 maggio ma già ritrovabile, a vostro rischio, nei circuiti P2P, rileviamo con interesse questa funzione inclusa in Windows 7: si tratta di una virtalizzazione di Windows XP SP3 direttamente disponibile all’interno del nuovo sistema operativo.

Sarà sufficiente installare l’applicazione desiderata all’interno di questo sistema operativo virtualizzato e Windows 7 ne creerà un link diretto e disponibile per eseguire al suo interno applicazioni non compatibili. Attendiamo ansiosi di poter testare questa nuova funzione.

Annunci

Come cambiare l’estensione di più files contemporaneamente in Windows

Da Geekissimo un collegamento per evitare di installare nuovi software.

  1. Recarsi nella cartella dove sono situati i file ai quali cambiare l’estensione;
  2. Creare un nuovo collegamento;
  3. Immettere cmd /c ren *.estensione originale *.nuova estensione come percorso del collegamento (ad es: cmd /c ren *.jpg *.zip per trasformare file jpg in zip);
  4. Cliccare su Avanti e dare un nome qualsiasi al collegamento creato, per poi cliccare sul pulsante Fine;
  5. Fare click destro sul collegamento, e selezionare la voce Proprietà dal menu;
  6. Cancellare la voce %windir% affinché il comando venga eseguito in qualsiasi cartella venga spostato il collegamento;
  7. Aprire, tramite doppio click, il collegamento creato.

Cancellare il proprio profilo dai social network

Sembra essere una necessità sempre più riccorrente e non sempre semplice: eccovi le procedure proposte da ZioGeek

Avete mai tentato di cancellare un account da un social network o da un servizio di messaggistica istantanea? In quel caso avrete notato per quanto si tenti di scoprire il link giusto, questo il più delle volte non si trovi. E questo non è certo divertente, visto che per creare un account si impiegano pochissimi secondi. La difficoltà nel ritrovare l’opzione di cancellazione è dovuta probabilmente alla voglia dei gestori di mantenere un buon numero di iscritti, ciò non toglie che possa risultare una situazione fastidiosa.

A seguire i passi giusti per cancellarsi dai più noti e utilizzati servizi presenti sul web.

yahoo-logo

Yahoo: ci sono due modi per eliminare il proprio account Yahoo. Il primo modo, forse quello più semplice è l’inattività prolungata per almeno quattro mesi. Seguirà l’immediata cancellazione prevista da sistema. Ma se desidera una cancellazione più rapida, attendere 4 mesi non è la soluzione migliore. L’altro modo per eliminare il proprio account è quello di visitare la pagina Account Termination. Si dovrà successivamente accedere al proprio account Yahoo e confermare la scelta. Clicca qui per accedere direttamente alla pagina.

facebook_account

Facebook: il social network offre due opzioni diverse. È possibile disattivare l’account in modo permanente o eliminarlo. Naturalmente, il metodo di disattivazione è molto più facile da trovare rispetto all’opzione di cancellazione definitiva. Quello che è fondamentale ricordare è che pur disattivando l’account Facebook, le informazioni del profilo saranno ancora salvate, così come i propri amici, le foto, interessi, etc, mentre eliminando definitivamente l’account tutte le informazioni relative verranno definitivamente rimosse da Facebook.

Per disattivare l’account accedere al menù impostazioni, in alto a destra e cliccare su “Impostazioni account”. Fare clic sul link “Disattiva account” in fondo alla pagina. Mentre per eliminarlo definitivamente cliccare su Guida nella parte inferiore delle pagine facebook e cercare l’opzione “elimina account” nella casella di ricerca. Cliccare sul link “Voglio eliminare definitivamente il mio account”. Clicca direttamente qui per avere accesso diretto alla pagina.

MySpace:  MySpace rende le cose un po’ più facili rispetto agli altri social network. Sarà sufficiente cliccare su “Il mio account” nell’angolo in alto a destra di ogni pagina MySpace. Fare clic sul link “Account” e selezionare “Cancellare Account” in fondo alla pagina. Seleziona il motivo per il quale si desidera cancellare l’ account, quindi fare clic sul pulsante “Cancella il mio account”.

202px-wlm_logo-ic

MSN: così come per Yahoo ci sono due modi per eliminare il proprio account MSN. Si può smettere di usarlo per trenta giorni, o eliminarlo manualmente e immediatamente. Se si decide per la seconda opzione, fare clic sulla piccola freccia accanto al proprio nome, in alto a destra di qualsiasi pagina di Hotmail. Clicca su “Visualizza il tuo account” nelle opzioni del menu. Cliccare successivamente su “Chiudi account”, il cui link si trova in fondo alla pagina. Si dovranno leggere le informazioni, inserire la propria password per verificare l’identità e quindi fare clic sul pulsante “Sì” per confermare l’operazione.

Per il percorso rapido cliccare direttamente qui.

twitter

Twitter: per cancellare il proprio account Twitter si dovrà cliccare sul link “Impostazioni” in alto a destra di ogni pagina Twitter. Selezionare “Elimina il mio account” in basso a sinistra della pagina e confermare la scelta. Clicca qui per accedere direttamente alla pagina.

FBackup: backup gratuito in Windows

Software gratuito (sia per uso personale che commerciale) per la gestione tramite interfaccia semplificata dei propri backup, con la possibilità di archiviare su diverse destinazioni, di personalizzare l’oggetto ed il momento del backup, in formato compresso o meno. Il software si aggiorna automaticamente, mentre al momento, tra le varie traduzioni, non è ancora disponibile quella in Italiano. Il software è compatibile con Windows Vista, XP, 2008/2003/2000 Server.

Ecco il LINK per il download mentre QUI trovate il sito ufficiale

Nuova notifica di Microsoft WGA

wgada Webmasterpoint

Arriva una nuova versione del sistema di notifica anti-pirateria di Microsoft, WGA Notifications.

In aggiunta ai consueti aggiornamenti al sistema di autenticazione che migliorano la capacità della tecnologia anti-pirateria di rilevare chiavi prodotto rubate o fasulle e altri tentativi di aggirare l’attivazione del sistema, questa nuova release include un paio di aggiornamenti importanti, come evidenziato da Alex Kochis, senior product manager di Windows Genuine Advantage, sul blog ufficiale di WGA.

Notifica Windows Genuine Advantage KB905474 resta un aggiornamento ad alta priorità opzionale. Gli utenti che non desiderano installare lo strumento potranno escluderlo (nasconderlo) su Windows Update.

Da WGA Blog: “Con questa release abbiamo migliorato il design rendendo più facile installare l’aggiornamento e restare aggiornati con le ultime release di WGA.

Questa release si focalizza sulla edizione prodotto che abbiamo trovato più spesso contraffatta, Windows XP Professional. Questo aggiornamento include le ultime informazioni di validazione come le chiavi prodotti recentemente rubate o usate illegalmente e altre informazioni.

Inoltre con questo aggiornamento cambia il processo di installazione. È stato aggiornato in modo che una volta scaricato l’aggiornamento da Aggiornamenti Automatici (interamente in linea con le vostre impostazioni AU esistenti) dopo il successivo accesso o riavvio il wizard di installazione sarà presentato all’utente che sarà in grado di scegliere se installare l’aggiornamento nello stesso modo delle passate release.

I clienti che hanno installato l’ultimo aggiornamento avranno semplicemente aggiornate le informazioni di validazione (nuove chiavi prodotto, etc.) senza necessità di eseguire nuovamente il processo di installazione. Dopo aver installato questa versione di WGA Notifications su una copia di Windows XP che fallisce la validazione una UX di Windows includerà (come con l’ultima release) prima un messaggio al prossimo accesso che indica che l’utente potrebbe essere vittima di contraffazione del software.

Si vedrà che il desktop è cambiato in sfondo nero e una notifica permanente sul desktop sopra il system tray oltre a messaggi dal sistema tray che offrono informazioni addizionali e modi per segnalare pirateria o ottenere un copia autentica di Windows”.