DiffDir, confrontare e sincronizzare facilmente le directory in Windows

da Geekissimo

Destreggiarsi abilmente tra le cartelle presenti sul proprio PC di certo non va a configurarsi come un operazione facilmente eseguibile, in particolare quando, ad esempio, le directory in questione vanno a contenere una molteplice quantità di file.

Dunque, al fine di una migliore gestione ed organizzazione di quelle che sono le cartelle ed i relativi contenuti presenti sulla postazione multimediale in uso, si potrebbe considerare l’idea di ricorrere all’impiego di un pratico strumento, tanto semplice quanto efficiente, mediante cui confrontare e, eventualmente, sincronizzare le diverse directory ed il relativo contenuto.

Lo strumento in questione è DiffDir, un applicativo completamente gratuito e desinato all’utilizzo specifico su OS di casa Windows, il cui scopo consiste giust’appunto nel permettere di eseguire esattamente quanto appena accennato così da poter visualizzare le differenze tra i contenuti delle cartelle prendendo in esame quello che è il testo dei file e basandosi, tra le altre cose, su MD5.

Sfruttando questo pratico programmino sarà dunque possibile visualizzare le differenze tra una cartella e l’altra avendo la possibilità di prendere nota di tutto quanto concerne le dimensioni dei file in esse contenuti, le date in cui sono stati eseguiti eventuali cambiamenti e il contenuto di un dato file.

Il tool, presentando un interfaccia utente minimale e di facile comprensione, oltre a permettere di effettuare facilmente il confronto tra varie directory, ovviamene selezionabili manualmente dall’utente stesso, consentirà inoltre, come già accennato, anche di eseguire facilmente operazioni di sincronizzazione, offrendo però la possibilità di copiare solo ed esclusivamente i file manchevoli in una data cartella in modo tale da smaltire e velocizzare di gran lunga l’operazione in questione.

Potete eseguire il download diretto di DiffDir cliccando sul link indicato nel post o, in alternativa, è possibile visionare la pagina ufficiale del software cliccando qui.

Installare Ubuntu 10.04 , Ecco Delle Alternative

da ZioGeek

Ubuntu 10.04 è il nuovo sistema operativo Linux che sta facendo impazzire tantissimi utenti in tutto il mondo. Una delle cose migliori è quella che è possibile installarlo su qualsiasi macchina, dato che la maggior parte dei computer lo eseguono. Se stai cercando di installare Ubuntu in circostanze insolite, allora vediamo delle alternative per installare Ubuntu.

Alternative per installare Ubuntu

Installazione da USB. Il miglior strumento di lavoro in questo caso è UNetbootin, che permette di avere una grande varietà di Live CD nella nostra penna USB. Basta fare il boot da chiavetta USB e si dovrebbe essere pronti per partire.

Se vuoi installare Ubuntu sul tuo Mac, ecco come fare. Gli utenti Mac sono spesso esitanti sull’installazione di Ubuntu sul proprio sistema, dato che software proprietario Apple, Boot Camp, non supporta ufficialmente Linux, e molte delle guide per usare Ubuntu sono veramente complicate.

Per installare Linux su Mac bisogna usare rEFIt, un boot loader alternativo per Mac, molto più amichevole di BootCamp.

Installazione da disco USB. Se vuoi una versione portatile di Ubuntu allora puoi avere varie alternative, come LiveUSBCreator. In alternativa, puoi avviare il CD di installazione di Ubuntu ed installare il sistema operativo sul disco USB invece che sull’hard disk del computer.

Installazione con VMWare. VMWare consente di installare Ubuntu su qualsiasi unità. Bisogna creare una nuova macchina virtuale, ma invece di creare un disco virtuale VMWare bisogna far scrivere il sistema operativo direttamente su una unità fisica, come il disco secondario del  computer o una chiavetta USB.

Recuperare la password del router

Si chiama RouterPassView questa utility per recuperare la password dell’interfaccia WEB di alcuni routers che non necessita un’istallazione. In particolare i routers supportati sono:

  • Linksys WRT54GL e modelli possibilmente simili.
  • Edimax BR6204WG e modelli possibilmente simili.
  • Siemens ADSL SL2-141, e modelli possibilmente simili.
  • Dynalink RTA1025W e modelli possibilmente simili.
  • NETGEAR WGT624 e modelli possibilmente simili.
  • ASUS WL-520g, e modelli possibilmente simili.
  • Comtrend 536 + (il solo accesso Internet)
  • US Robotics ADSL 9.108 (internet login e admin login)
  • D-Link DSL-2540U/BRU/D ADSL2 + DSL-2650U, DSL-520B
  • Linksys WRT160N, il firmware v1.53.0

L’utility è scaricabile a questo indirizzo mentre ne esiste una traduzione italiana a quest’altro indirizzo

Trasformare Le Foto In Cartoon Con Befunky

da ZioGeek

Molti di voi conosceranno e avranno già utilizzato Befunky, un divertente sito web per fare fotoritocco e trasformare delle foto in simpatici fumetti o immagini artistiche. Da oggi il sito è ancora più ricco di funzioni, e presenta tanti nuovi effetti.

Un tocco artistico alle tue foto

Ritratti, sketch, pitture a olio: sono solo alcuni dei nuovi 147 effetti messi a disposizione dal nuovo Befunky. Il sito è in inglese, ma molto semplice da usare. Entriamo su http://www.befunky.com e clicchiamo sulle anteprime che scorrono al centro della pagina per accedere all’area di creazione e di editing delle fotografie artistiche.

Il sito è realizzato interamente in flash e non richiede registrazione. Cliccando in alto a destra su Fullscreen potremo lavorare comodamente a tutto schermo. Un fumetto ci segnala il tasto Upload: dopo averlo selezionato, andiamo su Upload from pc e scegliamo l’immagine di nostro interesse dal computer.

In alternativa ci viene offerta la possibilità di reperire l’immagine da Facebook, o direttamente da web attraverso l’indirizzo URL. Una volta caricata, avremo a disposizione il menu strumenti di sinistra per sfruttare uno dei nuovi (straordinari) effetti grafici di Befunky.

Da non perdere gli effetti Sketcher (tratto a matita), Cartoonizer (trasforma le foto in fumetti), Oil Painting (pittura) e Old Photo (per “invecchiare” le foto). Unici lati negativi: sulle foto ritoccate appare un piccolo link a Befunky, mentre per gli effetti contrassegnati con Plus ci viene stampato un fastidioso marchio al centro, che possiamo rimuovere solo acquistando un account Plus al costo (non certo modesto) di 4$ al mese.

Tasti di scelta rapida per Windows

da ZioGeek

Mi è capitato spesso di ritrovarmi con un mouse difettoso tra le mani  e dunque impossibilitato dall’utilizzarlo. Cosa fare?

Fortunatamente Windows ci permette di compiere le operazioni comuni anche tramite tastiera grazie a una serie di combinazioni di tasti da effettuare.

Tasti di scelta rapida di Windows, ecco una lista

Vediamo subito una serie di tasti di scelta rapida. Sono sicuro che alcuni di voi non ne conoscono la gran parte :)

Tasti di scelta rapida specifici a Windows

  • Con il tasto Windows da tastiera:
    • Tasto  Ctrl + Esc : Apre Il menù Start
    • Tasto Windows + E : Apre Risorse del computer o “computer”
    • Tasto Windows + R : Avvia il comando Esegui
    • Tasto Windows + F : avvia il comando Ricerca Avanzata
    • Tasto Windows + CTRL + F : Cercare parole all’interno di pagine in browser come Google Chrome
    • Tasto Windows + F1 : Apre la guida ufficiale di  Windows  (basta premere anche solo il tasto F1)
    • Tasto Windows + L : blocca la sessione corrente
    • Tasto Windows + U : apre il Centro accesso facilitato (Windows XP e 2000)
    • Tasto Windows + X : per un portatile vista: Apre il centro di mobilità.
    • Tasto Windows + Pausa : apre la finestra di dialogo Proprietà sistema
    • Tasto Windows + M : Riduce a icona, in un lampo, tutte le finestre aperte :)
    • Tasto Windows + MAIUSC + M : Ingrandisce tutte le finestre dopo averle ridotte a icona
    • Tasto Windows + TAB : Permette di passare da una finestra all’altra in 3D – Flip3D (in Vista e Seven ) :)
    • Tasto Windows + MAIUSC + TAB : Permette di passare da una finestra all’altra – Flip3D (inverte il senso)
    • Tasto Windows + CTRL + TAB : apre Windows Flip 3-D per selezionare una finestra con le frecce + Invio
  • Col tasto Alt :
    • Alt + F4 : Chiude la finestra evidenziata
    • Alt + la lettera sottolineata nel menù: apre il menù corrispondente (ex : Alt + F apre il menù File)
    • Alt + Barra spaziatrice : apre il menu a tendina della selezionata
      • ALT + Barra spaziatricee + U : riduce la finestra evidenziata
      • ALT + Barra spaziatricee + N : ingrandisce la finestra evidenziata
      • ALT + Barra spaziatricee + R : ripristina la finestra evidenziata
      • ALT + Barra spaziatricee + F : chiude la finestra evidenziata
    • Alt + Stamp : stampa la schermata della la finestra evidenziata
    • Alt + Invio : apre la finestra di propriétà della cartella/flie selezionato
    • Alt + MAIUSC (o Alt Gr + MAIUSC) : cambiare modalità tastiera QWERTY / QWERTY
    • ALT + TAB : permute entre les fenêtres – classique : Fenêtre suivante
    • ALT + MAIUSC + TAB : Permette di passare da una finestra all’altra – Modalità  classica : finestra precedente
    • ALT + ESC : percorrere le finestre nel loro ordine di apertura
  • Con il tasto CTRL :
    • CTRL + Alt + Canc : Avviare il Task Manager (questa la conoscono tutti!!)
    • CTRL premuto e  selezione di due o più file desiderati: copia tutti gli elementi selezionati
    • CTRL +V: Incolla gli elementi copiati in precedenza
    • CTRL + F4 : Chiude il la finestra attiva (o il documento attivo quando si utilizza un programma che permette di aprire più documenti simultaneamente)
  • Tasto di funzioni:
    • F1 : guida di Windows
    • F2 : rinonimare  un file
    • F3 : cercare un  file
    • F5 : Aggiornare la visulizzazione
    • F10 : attiva la barra del menù nel programma attivo
  • Tasto Back (sopra il tasto invio): permere per ritornare alla pagina precedente nel Browser
  • Stamp : stampa tutta la schermata (effettua uno screenshot)
  • MAIUSC (o Shift) + Canc : eliminare direttamente un file (ignorare cestino)
  • MAIUSC + F10 : accedere al menù contestuale dell’elemento selezionato
  • Per impedire l’avvio automatico di un CD premere Shift al momento dell’inserimento del CD
  • ESC : annulla l’azione

Per la gestione dei file ma anche per tutti i software

  • Ctrl + A : seleziona tutto
  • Ctrl + B : organizzare i preferiti d’Internet
  • Ctrl + C : copiare
  • Ctrl + F : permette di cercare un testo nel flie o nell’Internet browser
  • Ctrl + H : permette di sostituire un testo
  • Ctrl + N : creare un nuovo flie/aprire una nuova finestra
  • Ctrl + O : aprire un documento
  • Ctrl + P : stampare
  • Ctrl + S : salvare
  • Ctrl + V : incollare
  • Ctrl + W : chiudere la finestra attiva (= Alt+F4)
  • Ctrl + X : tagliare
  • Ctrl + Y : ripetere l’ultima azione annullata
  • Ctrl + Z : annullare l’ultima azione

Abbiamo finito :)