Turorial Effetti Testo In Photoshop

da ZioGeek

Un testo visivamente attraente che sia originale e creativo attira l’attenzione e lascia una profonda impressione su chi lo vede.

Grazie a Internet, chiunque sia interessato all’arte della tipografia può comodamente acquisire le competenze necessarie attingendo dai numerosi Tutorial online di Photoshop.

I migliori tutorial di testo Photoshop

Non solo i software come Adobe Photoshop semplificano ulteriormente il nostro lavoro grazie alla facilità di utilizzo, ma forniscono inoltre, una varietà di opzioni e strumenti per creare opere d’arte di alto livello.

Ecco a voi una raccolta dalla rete di alcuni tra i migliori tutorial per Photoshop che hanno come oggetto il testo. Questi tutorial (in inglese) descrivono passo-passo tutte le procedure per effettuare un determinato effetto da applicare al vostro testo personalizzato.

Cominciamo

Clicca sul link di ogni titolo per accedere alla pagina del tutorial.

1_ Effetto Wave al vostro testo

2_ Style  text -Spettacolare stile di testo

3_ Buon Anno _ Davvero gradevole e ad elevato impatto visivo

4_ Sfondo metallico per il tuo testo!

5_ Fuoco ardente – Davvero realistico.

6_ Fibra di carbonio

7_ Testo nuvoloso

Sono davvero tutti stupendi! Ora anche voi potete creare il vostro effetto preferito.

Questi e altri 80 Tutorial Effects sul sito Hongkiat.com

Un sito WEB da Photoshop

da Webmasterpoint

Creare siti web dinamici a partire dai file PDS di Photoshop. È la proposta di BaseKit, un servizio ideato da Simon Best, Richard Best e Richard Healy, fondatori di BaseKit Platform Ltd., azienda che gode del supporto di investitori come Eden Ventures, NESTA e Seedcamp.

Tramite BaseKit, l’utente può cambiare il design del sito web, aggiungere pagine ed effettuare l’editing del testo in tempo reale. Per aggiungere al sito tutti gli elementi di suo interesse, l’utente deve solo usare semplici tecniche di Point&Click e di Drag&Drop. Come scrive Sebastian Anthony su Download Squad, implementare un file PDS in file HTML e CSS non è un’operazione immediata e alla portata di tutti. BaseKit cancella queste difficoltà, occupandosi dell’integrazione e dell’implementazione e generando codice in grado di funzionare su tutti i browser di ultima generazione.

L’interfaccia è davvero intuitiva e offre tutto ciò che serve per sfruttare al meglio le potenzialità del Web 2.0: dragging and dropping, resizing, AJAX e widget dedicati, fra gli altri, all’importazione di contenuti di Flickr e di Twitter. Al momento, BaseKit è disponibile in versione Beta gratuita. Chi si iscrive può testare il servizio per un periodo di 30 giorni. In futuro, per utilizzare BaseKit si dovranno pagare 10 sterline al mese.

Senza dubbio siamo di fronte a un servizio innovativo, capace di facilitare la vita agli utenti che non conoscono a fondo i linguaggi di programmazione. Riteniamo, comunque, che acquisire conoscenze di HTML, CSS, PHP e di altri linguaggi resti fondamentale per poter lavorare al meglio, anche se ci si vuole affidare a soluzioni come BaseKit.

Autore: Andrea Galassi

In arrivo Adobe Creative Suite CS4

E’ in arrivo ad ottobre la nuova versione della suite di grafica e web design che comprende tra l’altro i famosi prodotti Adobe Photoshop, Premiere e Acrobat, ma anche gli altrettanto famosi ex Macromedia Dreamweaver e Flash. La versione in Italiano sarà invece disponibile a dicembre.

Per quanto riguarda Photoshop le novità più grandi riguarderanno la gestione di oggetti tridimensionali, mentre per Premiere ci sarà la possibilità, tra l’altro, di implementare metadati vocali; grosse novità anche per Flash che implementerà la funzione di interpolazione diretta sugli oggetti anzichè sui fotogrammi chiave, nuove possibilità di modifica dei tracciati in movimento e la possibilità di codificare il file flash in diversi formati tramite Media Encoder.

Come al solito i prezzi sono tutt’altro che popolari e vanno dai 1198 € della versione WEB Standard fino alla pazzesca cifra di 3598 € della pur completissima versione Master Collection; sul sito ufficiale è però possibile iscriversi alla newsletter per essere informati dell’uscita dei prodotti e delle relative versioni di prova.

via Webmasterpoint