Ustream.tv: Microsoft non si fossilizza su Yahoo

UstreamPare assodato che nonostante le evidenti difficoltà degli ultimi tempi, quali il grande calo di crescita, Yahoo abbia deciso di rifiutare l’offerta d’acquisto da parte di Microsoft; è probabile che dietro il rifiuto ci sia forse l’intervento salvifico da parte di Google, che potrebbe avere offerto a Yahoo i mezzi per superare l’attuale crisi.

Visto che tutto si può dire, tranne che Microsoft dorma sugli allori, gli interessi di Redmond si sarebbero rivolti ad Ustream.tv, il sistema di streming video specializzato nella presentazione di eventi live che ha incassato l’utilizzo negli ultimi tempi niente meno che delle trasmissioni delle campagne elettorali e conventions sia dei Democratici che dei Repubblicani negli Stati Uniti.

Si tratta, come detto, soltanto di voci di corridoio, dato l’interesse di altri colossi quali Apple, Yuotube-Google e, come potrebbe essere altrimenti, AOL. Ma sarebbe per Microsoft un ottimo strumento per accaparrarsi una buona fetta del crescente mercato del video online, con una specializzazione verso il live che la distinguerebbe dall’offerta ormai difficile da controbattere di servizi come Youtube, orientati alla trasmissione differita. Infine il valore non stratosferico dell’operazione, che si aggirerebbe sui 50 milioni di dollari, rende l’operazione un vero affare

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...