Software Microsoft mina la privacy in ufficio

A volte pare proprio che la Microsoft faccia di tutto per attirare a sé le ire del mondo. In questo caso sta cercando di brevettare un software capace di monitorare svariate caratteristiche dei dipendenti di un’azienda, dal benessere fisico alla competenza ed efficenza. Il software era nato per monitorare lavori particolarmente a rischio errore umano, quali piloti, pompieri, astronauti NASA, ma questo tentativo di allargarne l’utilizzo a qualsiasi tipologia di lavoro ha dell’inquietante.

Continua a leggere