Utilizzare Vista, legalmente, per un anno, senza licenza

da BlogVista

Forse siete già a conoscenza del trucco che permette, scaduti i 30 giorni di ‘prova’ di Windows Vista, di eseguire un ‘rearm’ (riarmo) del sistema stesso. Anzi, potete eseguirne ben 3 di rearm, per un totale di 120 giorni di grazia

Quello che pochi sanno, è che Microsoft stessa ha documentato come azzerare il tutto e far ripartire altre 8 (otto!!!) volte il conteggio di questi 30gg, per un totale di un annetto circa, 11 x 30gg più il mese iniziale.

Vi sfido a non formattare prima !

Vediamo come si eseguono queste due procedure

Rearm da 30 gg

Dal menù Star selezioniamo ‘Esegui’ e eseguiamo uno qualsiasi di questi tre comandi, equivalenti tra di loro.

Eseguitene uno solo però !

  • sysprep /generalize
  • slmgr.vbs –rearm
  1. rundll32 slc.dll,SLReArmWindows

Dopo l’esecuzione del comando riavviate Vista ed avrete altri 30 giorni di tempo per attivare la vostra copia.

Rearm dopo rearm dopo rearm…

A un certo punto finirete i rearm a vostra disposizione, ma come spiegava tempo fa anche Tweaknewss.net…

esiste un altro hack del registro, che Microsoft ritiene illegale ma che è documentato dall’azienda come funzione e caratteristica della componente Microsoft Windows Security Licensing SLC. Modificando il valore della chiave SkipRearm è possibile consentire l’esecuzione del comando ’slmgr -ream’ anche dopo aver superato il limite di 3 rearm ufficiali. Il trucco è stato testato su Windows Vista Ultimate e Home Premium dove SkipRearm può essere modificato 8 volte. Quindi su questi sistemi, sommando i 3 rearm disponibili in maniera predefinita, la procedura di rearming può essere effettuata ben 11 volte, permettendo di usare Windows Vista senza attivazione per un anno intero.

Secondo la documentazione di Microsoft, SkipRearm specifica se un sistema Vista può eseguire il programma Windows Software Licensing Rearm, che si occupa di ripristinare il sistema allo stato originario di licensing. Tutti i dati di registro relativi all’attivazione e al licensing vengono infatti rimossi o reimpostati. Allo stesso modo viene ripristinato il countdown del “grace period” della modalità trial. SkipRearm può avere due valori: “0”, quello di default, indica che il computer non eseguirà un rearm, “1” indica che il computer eseguirà un rearm. La modifica di questo valore può essere applicata a tutte le edizioni di Windows Vista (32-bit e 64-bit), sebbene durante i test, la modifica del registro è risultata funzionante solo sulle edizioni Ultimate, Business, Enterprise e Home Premium e non sulla Home Basic

A questo punto vi chiedete come eseguire anche questa procedura… ed eccola qui!

  1. Eseguire regedit e cercare la chiave “HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows NT\CurrentVersion\SL
  2. Modificare il valore della voce SkipRearm a 1 (DWORD: 00000001). 
  3. Aprire un prompt dei comandi con diritti di amministratore 
  4. Eseguire il commando di rearm di Vista con uno di questi tre metodi: “Sysprep /generalize”  – “cscript c:\windows\system32\slmgr.vbs –rearm” “Rundll32 slc.dll,SLReArmWindows”. 
  5. Riavviare il computer 
  6. Usare “slmgr –xpr” per verificare la scadenza.

Questa funzionalità è documentata qui  da Microsoft stessa. Da questo documento è stato relativamente semplice arrivare a capire quale chiave del registro modificare per ottenere questo risultato.

Come diceva l’articolo di Tweakness.net sopra citato, per ora il massimo che siamo riusciti ad ottenere è stato 11 rearm da 30 gg.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...